Il nostro sito utilizza cookie tecnici. Maggiori informazioni
X

Sei in: PiazzettaMonte > I - II Trimestre 2011

I - II Trimestre 2011

Cari lettori,

torniamo in questo numero sul tema dell'acquisto crediti pro soluto verso la Pubblica Amministrazione. A distanza di oltre due anni dall'entrata in vigore della normativa che ha introdotto ed istituzionalizzato nel nostro ordinamento giuridico questo istituto sono ancora molte le difficoltÃÆ'Æ’ pratiche e le problematiche giuridiche che ne stanno rallentando la piena attuazione.

I ritardi di pagamento del settore pubblico incidono pesantemente sul sistema produttivo provocando ripetute crisi di liquiditÃÆ'Æ’ . UniCredit Credit Management Bank ÃÆ'ƒÂÃ'¨ stata tra i primi istituti a dare la propria disponibilitÃÆ'Æ’ a conferma del continuo impegno nel sostenere le imprese in difficoltÃÆ'Æ’ . Diverse le convenzioni e gli accordi che la Banca ha di recente sottoscritto con Enti Locali per l'acquisto pro soluto dei crediti vantati dai fornito verso la P.A.

A proposito della gestione delle crisi di impresa, l'articolo dell'Avv. Carlo Bavetta, descrive analiticamente gli organi preposti alla soluzione delle crisi aziendali alla luce della riforma delle procedure concorsuali. Sempre all'interno della sezione "Studi e ricerche" di particolare interesse, soprattutto per chi opera nel settore NPLs, il tema della Centrale Rischi con riferimento alla tutela della privacy.

Da segnalare gli articoli dell'Avv. Roberta Frojo e dell'Avv. Rocco Nanna che, con punti di vista diversi, commentano la portata della sentenza delle Sezioni Unite della Cassazione sui termini per la costituzione nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo.

Ampio spazio infine agli eventi organizzati dalla Banca, in cui sono riportate alcune delle relazioni congressuali del convegno internazionale "Debitore, creditori e patrimonio, legislazioni a confronto" tenuto a febbraio a Roma che ha visto la partecipazione di interventi accademici provenienti dall'Argentina, Uruguay, Stati Uniti, Messico, Francia, Spagna e Germania.

Colgo questo spazio per ringraziare i relatori che sono intervenuti agli eventi organizzati da UniCredit Credit Management Bank e tutti gli autori degli articoli pubblicati in questo numero.

Buona lettura,

Dino Crivellari